[VIDEO] Bari, il Patriarca di Costantinopoli pellegrino alla tomba di san Nicola

Foto di Luigi Patruno
Foto di Luigi Patruno

Ancora una volta Bari si qualifica nella sua vocazione ecumenica.

Lunedì 5 dicembre alle ore 10,30 il patriarca di Costantinopoli Bartolomeo ha varcato la soglia della basilica di San Nicola ove riposano le reliquie del vescovo di Myra, “Santo della Chiesa unita”.

I passi di Bartolomeo nella navata della Basilica sono stati metafora del cammino di riconciliazione tra i cristiani d’Oriente e d’Occidente.

Accolto da monsignor Francesco Cacucci, arcivescovo metropolita di Bari-Bitonto, gli è stato consegnato dalla Facoltà Teologica Pugliese il premio ecumenico “San Nicola 2016” alla presenza del vescovo Brian Farell e dal metropolita Gennadios Zervos arcivescovo dei greci ortodossi d’Italia e Malta.

Papa Francesco ha inviato un telegramma in cui ha “affidato alla intercessione di questo Pastore (san Nicola, ndr), la preghiera per il desiderato raggiungimento della piena unità dei cristiani”.

Nella sua lectio magistralis il Patriarca ha ricordato che “la Chiesa ortodossa ha sempre attribuito grande importanza al dialogo, in particolare a quello con i cristiani non ortodossi”.

Nel pomeriggio alle ore 18.30 nella chiesa del Sacro Cuore in corso Cavour è stata celebrata la liturgia del Vespro. Come annunciato in una conferenza stampa, l’arcivescovo di Bari-Bitonto monsignor Francesco Cacucci, ha voluto destinare la suddetta chiesa alla comunità ortodossa greca.

Quella di corso Cavour si aggiunge ad altre chiese già affidate agli ortodossi di vari riti: la chiesa di Santa Chiara, per la comunità ortodossa georgiana; la chiesa di San Gregorio, per quella rumena; la chiesa di San Gaetano, per la comunità ortodossa etiope; la cappella “Immacolata” dell’Istituto Borea concessa alla comunità ortodossa Eritrea. Ricordiamo, inoltre, la storica Chiesa ortodossa russa sita in corso Benedetto Croce già sede della numerosa comunità russa presente a Bari dal 1913.

La visita del Patriarca Bartolomeo si è conclusa martedì 6 dicembre nella Basilica di San Nicola dove ha assistito dalla Messa celebrata dall’Arcivescovo di di Bari.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: