Al Petruzzelli iniziano Le Lezioni di Storia

Le Lezioni di Storia approdano

al Teatro Petruzzelli di Bari con il ciclo

La Storia nell’Arte

Dal 23 ottobre al 18 dicembre, la domenica alle ore 11

petruzzelli

Arriva al Teatro Petruzzelli di Bari la prima edizione delle Lezioni di Storia: i grandi scenari storici, le trasformazioni sociali e religiose, i protagonisti dei movimenti culturali e politici riletti attraverso l’interpretazione che 6 grandi storici propongono di 6 opere d’arte.

Alessandro Barbero inaugurerà il nuovo ciclo domenica 23 ottobre parlando dell’arte della guerra a partire dalla Battaglia di San Romano di Paolo Uccello. Il 30 ottobre sarà la volta di Maurizio Viroli che rifletterà sulle conseguenze del Buon governo e della tirannia partendo proprio dalle scene di vita quotidiana illustrate nelle allegorie di Ambrogio Lorenzetti a Siena. Il 13 novembre Maria Giuseppina Muzzarelli parlerà di una delle prime rappresentazioni demoniache della donna soffermandosi su un dettaglio della Cappella Sistina di Michelangelo Buonarroti. Il 27 novembre Franco Cardini farà luce sull’enigma di Castel del Monte: una reggia, un monumento celebrativo, un luogo di culto? O soltanto emblema del potere accentratore di Federico II? Domenica 4 dicembre Alberto Mario Banti partendo da Il balcone di Edouard Manet ci aprirà un mondo, quello della cura dei dettagli della borghesia nella corsa all’apparire. Domenica 18 dicembre concluderà il ciclo Luciano Canfora con La morte di Marat di Jacques-Louis David. Canfora utilizzerà il dipinto per avviare una riflessione sulla rivoluzione, il suo mito e il significato che quella vicenda assume oggi a più di due secoli di distanza.

Tutte le lezioni saranno introdotte dalla giornalista Annamaria Minunno.

Il sindaco di Bari Antonio Decaro ha così commentato: «Non avrebbe potuto esserci location più suggestiva per ospitare la prima edizione di questa nuova avventura culturale. Il teatro Petruzzelli, patrimonio straordinario della città di Bari, sarà infatti palcoscenico dei sei incontri promossi dalla casa editrice Laterza, altro grande patrimonio della nostra città, secondo un format sperimentato da anni con successo in Italia e in Europa. Alcuni tra i più importanti dipinti della storia dell’arte, insieme all’enigmatico Castel del Monte, saranno altrettanti spunti per affrontare grandi temi della storia dell’umanità. Un evento da non perdere che finalmente, grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale, la Fondazione Petruzzelli e gli Editori Laterza, approda a Bari per indagare, insieme a storici di grande esperienza e capacità comunicativa, il legame suggestivo e indissolubile tra arte e storia. Sono certo che questa iniziativa rappresenterà una delle esperienze culturali più importanti della stagione che si apre e mi auguro che siano tante le famiglie e i cittadini che sceglieranno di trascorrere la domenica mattina al Petruzzelli, lasciandosi affascinare dalla potenza dell’arte e del racconto.»

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: