Ad Acquaviva delle Fonti sorge la prima pista di “Pedal Karting” al servizio dei più piccoli

pedal cartingQuando una passione diventa servizio, anche il tempo libero diventa motivo di arricchimento culturale e crescita umana. Questa è lo spirito con il quale un imprenditore di soli ventisei anni, Antonio Pietroforte, ha dato vita a un qualcosa di davvero unico nella provincia di Bari.

pedal carting2Ad Acquaviva delle Fonti, infatti, l’imprenditore ha costruito la pista PDM con l’intento di coinvolgere i bambini ed i ragazzi del Paese e di quelli limitrofi. L’imprenditore ha acquistato una serie di goKart a pedali prodotti in Svezia, dove il “Pedal Karting”  è molto diffuso. Inoltre sono disponibili anche delle automobiline a pedali, di tipo professionale, per bimbi più piccoli, dai 3 ai 7 anni. L’intento è quello di educare le giovanissime generazioni al rispetto delle norme e del codice della strada. I mezzi vengono assemblati dall’equipe della PDM e possono essere sia noleggiati che comprati a prezzi molto bassi. L’obiettivo è quello di avvicinare i giovani a questo sport, chiamato “Pedal Karting”.

pedal karting3In collaborazione con l’A.S.D, gli “Amici del Modellismo” e con il coinvolgimento di agenti del corpo di Polizia Municipale, Polizia Stradale e delle Pubbliche Amministrazioni, verranno avviati progetti di educazione stradale per i bambini delle scuole dell’infanzia ed elementari e per i ragazzi delle scuole medie del circondario.

Con le amministrazioni comunali che vorranno aderire saranno organizzate manifestazioni in occasione di sagre e feste di paese, al fine di divulgare questo nuovo hobby tra la gente. Altamente sicuri, questi mezzi permettono di coniugare tecnica, agonismo e sana pratica sportiva  all’aria aperta.

Sulla stessa pista è possibile inoltre esercitare l’automodellismo. Dal 1982, infatti, il team della PDM, grazie anche alle abilità del suo pilota di punta Antonio Pietroforte,  ha partecipato a gare di auto modelli a carattere nazionale ed internazionale, conseguendo ottimi risultati.

Nello stesso sito vi è anche una pista on road di standard internazionale, una pista fuoristrada, una pista per allenamento e DRIFT. Le attività che vi si svolgono mediante la ASD ”Amici del modellismo” sono molteplici e vanno dai corsi alle gare, dall’ automodellismo all’aeromodellismo, dall’elicotterismo ai droni settore emergente in cui la PDM è all’avanguardia da anni.

PDM non è solo e semplicemente un attività commerciale, ma è soprattutto un’attività al servizio del territorio e dei suoi abitanti, con maggior riguardo verso la fascia più bisognosa di maggior attenzione: i bambini ed i ragazzi. La mission è quella di trasmettere una passione che va al di là dei soliti tablet, smartphone e PC. La passione per la meccanica, associata allo sport e all’agonismo,  può spingere i ragazzi a dare il meglio di sé con impegno e dedizione. Il tutto è condito da educazione stradale, educazione al senso di squadra, alla tutela dell’ambiente e delle regole del vivere civile.

Gli appassionati della PDM è convinto che  il mondo si possa migliorare attraverso l’impegno personale e lo spirito di gruppo. Il collante per il raggiungimento di obiettivi importanti ce lo mette lo staff, sempre disponibile e al servizio del prossimo.

La redazione

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: